AttualitàGlobal

Terremoto di magnitudo 2.8 in Campania

Sisma avvertito chiaramente dalla popolazione

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 è stata registrata all’1:17 vicino Napoli.    Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) il sisma ha avuto ipocentro a soli 2 km di profondità ed epicentro tra il capoluogo campano e Pozzuoli.

La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione, ma non si segnalano danni a persone o cose.

Questo è l’ennesimo sisma che si avverte nel comprensorio campano dove si sono segnalate attività da nord al Golfo di Policastro.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ansa

Questo articolo è un lancio dell'agenzia Ansa

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it