Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Agropoli: Elvira Serra chiede una seconda ASL

"La sede idonea sarebbe già pronta, nei tanti uffici vuoti del purtroppo ex Ospedale di Agropoli"

Elvira Serra, Primario di Medicina Generale ICM Agropoli ed ex vicesindaco del Comune di Agropoli, propone la ricostituzione di una ASL più vicina al territorio di Agropoli, la SA2.

Fino ad alcuni anni fa vi erano tre ASL (Salerno1, Salerno2, Salerno3), poi accorpate tutte in un’unica ASL con sede a Salerno città. Queste le parole della dottoressa Elvira Serra: “ Non servono sogni inutili e costosi. Diamo rafforzamento a ciò che già abbiamo, con scelte e atti concreti. Riavviciniamo il territorio agli enti direttivi per un maggiore confronto con le realtà territoriali.

E’ stato un errore fare una ASL unica sottraendoci competenze. Rivendico la centralità di Agropoli per il suo posizionamento geografico che la vede facilmente raggiungibile da tutto il Cilento. La sede idonea sarebbe già pronta, nei tanti uffici vuoti del purtroppo ex Ospedale di Agropoli”.

“Chiedo con forza ” continua la dottoressa Serra, “ il ripristino della SA 2 con sede ad Agropoli. La nostra città ha diritto ad una centralità nelle scelte e di esserne protagonista. Non dobbiamo più essere considerati solo un gregario di bacino di voti come accade oggi. Abbiamo le carte in regola per vedere accolta la nostra richiesta. Questa volta i politici locali siano uniti e facciano il proprio dovere. Io sarò sempre affianco ai cittadini, ai pazienti, alle persone”.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it