Nomasvello
CronacaIn Primo PianoVallo di Diano

Sanza, sviene in casa e batte la testa: grave 67enne

L'uomo è attualmente ricoverato all'ospedale di Vallo della Lucania

E’ ricoverato in gravi condizioni presso l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania un 67enne di Sanza vittima nella giornata di ieri di un incidente domestico. L’uomo, un agricoltore, forse è caduto a terra a causa di un malore e perdendo l’equilibrio ha impattato violentemente con la testa sul pavimento.

I primi a soccorrerlo sono stati i familiari. E’ stato quindi portato all’ospedale “Luigi Curto” di Polla e da qui, a causa della gravità della situazione, è stato trasferito al San Luca di Vallo della Lucania dove si trova in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione.

Apprensione nella comunità di Sanza dove l’uomo è molto conosciuto e stimato, padre del consigliere comunale Antonio Citera. Le sue condizioni sono gravi ma stazionarie.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it