Nomasvello
AttualitàCilento

Dal Cilento un defibrillatore per Cuba

Il 4 dicembre la cerimonia di consegna

TORRE ORSAIA. Dal Cilento un defibrillatore per Cuba. “Un cuore per Cuba” è l’iniziativa organizzata dall’Associazione Carmine Speranza in collaborazione con Italia-Cuba-Salerno, l’Istituto Comprensivo di Torre Orsaia e con il patrocinio del Comune. Il prossimo 4 dicembre la cerimonia di donazione in comodato d’uso gratuito del defibrillatore semiautomatico esterno all’Ambasciata di Cuba.

La manifestazione avverrà presso il centro socio culturale in Via Pagano.

Saranno presenti il sindaco di Torre Orsaia Pietro Vicino, il dirigente scolastico Romualdo Carro, Alfonso Speranza, fondatore dell’associazione Onlus Carmine Speranza, Emilio Lambiase presidente dell’associazione Italia-Cuba-Salerno e Amarilis Gutierrez Graffe, già Console a Napoli della Repubblica Bolivariana del Venezuela.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it