Nomasvello
AttualitàGalleryVallo di Diano

San Rufo: cane incastrato in un tubo, salvato dai vigili del fuoco

Provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco

SAN RUFO. Grazie all’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina un segugio è stato salvato e restituito alla proprietaria. L’operazione non è stata semplice. L’animale, di circa quattro anni, si era allontanato da casa da tre giorni. I proprietari l’avevano cercato con insistenza senza trovarlo, fino a questa mattina. Alcuni operai che stavano effettuando dei lavori nei pressi del depuratore, infatti, hanno scoperto che il cane era rimasto in un tubo del diametro di 200mm dal quale non riusciva più ad uscire. Complesso anche poterlo liberare.

Per questo sono stati informati i vigili del fuoco che giunti sul posto hanno avviato le procedure per mettere in salvo l’animale. Le dimensioni del tubo e il tragitto che il segugio aveva percorso hanno reso il tutto più complesso. E’ stato dunque necessario rompere il tubo con l’ausilio di un escavatore. Ciò dopo aver individuato il punto esatto dov’era il cane.

A quel punto è stato possibile tirarlo fuori. Il segugio, nonostante i tre giorni rinchiuso all’interno del tubo, si presentava in discrete condizioni di salute, seppur smagrito. Dopo una visita da parte del veterinario dell’Asl è stato riconsegnato alla proprietaria.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it