Alfano: encomio per Nicola Carbone, esempio di senso civico

Un valore da tramandare: "il senso civico"

ALFANO. Encomio solenne per Nicola Carbone per i servizi resi al Comune e alla comunità. La decisione è dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Elena Anna Gerardo. In particolare l’esecutivo ha voluto riconoscere l’operato svolto da Nicola Carbone nell’attività di “Nonno Civico”.

Un ruolo, questo, a cui ha deciso di dedicarsi in maniera volontaria e gratuita, svolgendo attività di preservazione dell’ambiente provvedendo a raccogliere e differenziare la spazzatura abbandonata lungo le strade comunali e non, rendendo non solo un servizio alla comunità ma sollecitando così anche la sensibilizzazione della cittadinanza al problema, e stimolando nel contempo altri cittadini ad intraprendere l’iniziativa.

Nato ad Alfano, 74 anni, da circa un anno Nicola Carbone svolge il suo ruolo di Nonno Civico con grande dedizione: il Comune ha ritenuto questa attività “di alta considerazione”, tale da richiedere un formale encomio da parte dell’amministrazione comunale”.

Ti potrebbe interessare anche