Serie D, Gelbison: Uliano salta la trasferta di Nardò per squalifica

Assenza pesante per Squillante; le squalifiche nel girone H di Serie D

La Lega Nazionale Dilettanti (Giudice Sportivo Aniello Merone) ha emesso il consueto comunicato del mercoledì relativo alle squalifiche di calciatori e tesserati nel girone H di Serie D, quello che interessa le due squadre cilentane: l’Agropoli e la Gelbison. Tutti a disposizione dal punto di vista disciplinare per la squadra di Gianluca Procopio (seconda ammonizione per lui, la riforma infatti prevede la squalifica dopo cinque cartellini gialli per gli allenatori come i calciatori). I delfini, reduce dall’importante vittoria in rimonta contro la Nocerina di domenica scorsa, faranno visita al ”Capozza” di Casarano contro i rossoblu locali che non hanno squalificati in questa giornata, anche se va in diffida Dario Giacomarro: un’ammonizione contro i delfini per il centrocampista palermitano costerebbe la squalifica nella trasferta del ”Fittipaldi” di Francavilla in Sinni prevista per il primo dicembre. L’allenatore della Gelbison, Luigi Squillante (quattro punti nelle sue prime due partite, senza subire reti), dovrà invece fare a meno di una pedina fondamentale: Francesco Uliano non sarà presente nella delicata trasferta di Nardò, appiedato per un turno dal giudice sportivo. Il centrale di centrocampo, ex Cavese e Mantova, è uno dei calciatori maggiormente tecnici della squadra. Nessuno squalificato invece per la squadra pugliese allenata dal campano Antonio Foglia Manzillo, fanalino di coda del torneo. Per quanto riguarda le altre squadre del girone, due giornate di squalifica per Calvanese della Nocerina, espulso contro l’Agropoli domenica scorsa, una giornata per Zingaro della Fidelis Andria, Pollidori e Lucchese della Team Altamura, Grandis del Francavilla e Sall del Gladiator. 400 euro di multa alla Team Altamura, per presenza di una persona non identificata a ridosso del terreno di gioco.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!