AttualitàCilento

A Roccadaspide una panchina rossa contro la violenza sulle donne

Sarà posizionata lunedì 25 novembre

La giornata del 25 Novembre, come ormai da diversi anni è la “Giornata contro la violenza sulle donne” . L’associazione Liberamente Donne, guidata da Elisa Coviello, presidente nonché parte fondamentale del gruppo, fondato due anni fa, è molto impegnata su temi di stretta attualità che riguardano il mondo delle donne in particolare, tra cui la prevenzione di malattie ma anche la lotta contro la violenza di genere. Quest’anno, con  l’appoggio dell’Assessorato alle politiche sociali e pari opportunità, guidato da Francesca Mauro, si è deciso posizionare in piazza Mario de Marco una panchina rossa, simbolo nazionale contro la violenza sulle donne.

La panchina verrà personalizzata dall’autrice artistica Nera D’Auto, con un disegno dedicato alla violenza sulle donne .

Le “panchine rosse” contro la violenza nascono nel 2014, si potrebbe dire come  evoluzione dell’iniziativa nazionale “scarpe rosse”, altra campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere. Già in tante città italiane , da nord a sud, sono state installate panchine rosse; situate in luoghi dove le persone si incontrano, si fermano a dialogare, si conoscono, le panchine rosse diventano simbolo di non violenza e “ monumento civile”

La panchina verrà installata lunedì 25 Novembre alle ore 18.30 .

La violenza contro le donne è una delle più vergognose violazioni dei diritti umani.
(Kofi Annan)

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!