Forlenza
AttualitàCilento

Agropoli: Legambiente partecipa alla Festa dell’Albero

Quest'anno oltre a piantare un albero si terrà un concorso

Legambiente ogni anno il 21 novembre, insieme agli alunni delle scuole, pianta giovani alberi per richiamare l’attenzione di tutti sull’importanza dei boschi e delle foreste, sul loro fondamentale ruolo di polmone verde per la Terra.

Festeggiamo gli alberi e il loro indispensabile contributo alla vita perché assorbono anidride carbonica (una delle principali cause del cambiamento climatico) e restituiscono ossigeno, proteggono la biodiversità ed hanno un ruolo fondamentale nella prevenzione del dissesto idrogeologico.

I circoli Legambiente di Agropoli e Torchiara Alto Cilento, in occasione della festa dell’albero, in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Agropoli, insieme alle scuole primarie San Marco e Gino Landolfi, hanno organizzato iniziative di promozione della conoscenza del patrimonio boschivo, della tutela della biodiversità e del rispetto delle specie arboree.

Ogni anno il 21 novembre è intitolato a particolari temi di rilevante valore etico, culturale e sociale. Quest’anno il tema scelto è “Un albero per il clima”, per cui, oltre alla piantumazione degli alberi, nelle scuole primarie di Agropoli è stato indetta la V edizione del concorsoE tu che albero sei?” rivolto a tutti gli alunni frequentanti i due circoli suddetti. I partecipanti al concorso dovranno realizzare il disegno dell’albero che più li rappresenta con una relazione sul significato del lavoro effettuato. Tra tutti i lavori pervenuti una commissione esaminatrice sceglierà le tre migliori proposte per ciascun plesso scolastico dei due circoli didattici. A tutti i partecipanti verrà consegnato l’attestato “amico degli alberi”.

La premiazione e la consegna degli attestati avverrà in occasione di una manifestazione pubblica in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it