Comprooro
AttualitàCilentoVallo di Diano

Sanza: accordo tra Comune e Lega Navale di Sapri

Coinvolti i giovani studenti del territorio che potranno partecipare ad attività sportive e marinaresche

Un protocollo d’intesa tra il Comune di Sanza e la Lega Navale struttura di Sapri per favorire e promuovere i valori culturali, naturalistici, ricreativi, turistici e sportivi del territorio. Sottoscritto questa mattina presso il Comune di Sanza un importante protocollo di collaborazione tra i due Enti finalizzato ad attivare nuove iniziative culturali, educative, formative e sportive che coinvolgano i giovani e gli studenti del territorio. Su iniziativa del Consigliere delegato alla cultura, Antonella Confuorto, si è concretizzato un progetto che vedrà la Lega Navale Italiana, attraverso la propria Struttura periferica di Sapri intensificare le attività di promozione marinara rivolte prevalentemente al mondo giovanile ed alle fasce sociali più deboli, anche con l’attuazione di corsi di avviamento e perfezionamento alle attività e agli sport del mare per giovani ed adulti, in collaborazione con altre organizzazioni presenti sul territorio e particolarmente con gli istituti scolastici del Comune di Sanza.

L’idea è quella di promuovere la cultura della sicurezza in mare, attivando corsi di base per la condotta di natanti/imbarcazioni per i quali non è richiesta la patente nautica e ove richiesto, l’attivazione di corsi al fine del conseguimento di patenti nautiche da diporto con l’ausilio di istruttori della Lega Navale Italiana, o ove richiesto per l’attivazione di corsi di subacquea e successivo rilascio di brevetto. Il percorso di collaborazione si perfezionerà mediante conferenze e convegni in materia di ambiente sviluppando attività ambientalistiche di vario tipo volte a mettere in comunicazione le aree marine con quelle montane. I due enti lavoreranno in modo sinergico per attivare forme di collaborazione per iniziative di socializzazione anche a favore dei diversamente abili.

Il Comune di Sanza renderà disponibili le proprie strutture, per l’espletamento di tutte le attività oggetto del protocollo e renderà disponibile l’ufficio turistico per la gestione di eventi, manifestazioni e per l’organizzazione di attività turistiche che abbiano come fine il raggiungimento degli obbiettivi che si pone il protocollo, con l’ausilio di guide turistiche ed escursionistiche presenti sul territorio. A siglare il protocollo, oltre al Consigliere delegato alla cultura, Antonella Confuorto, il vicesindaco Toni Lettieri e per la Lega Navale, l’ing. Giuseppe Romano, presidente della Lega Navale Italiana Struttura periferica di Sapri.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it