Forlenza
CalcioCampionati ProvincialiSport

Prima Categoria: vincono Pisciotta, Sassano e Poseidon-Licinella

Quinto turno disputato nel gruppo F di Prima Categoria, che vede in testa al raggruppamento  a punteggio pieno l’Atletico Pisciotta di mr. Armida, che con una rete per tempo firmate da Scarpa e Aprea piegano il Sapri, per 2-1.

Nelle zone alte bene anche l’ambizioso Poseidon-Licinella del tecnico Petraglia che regola di misura l’ostico Bellizzi, per 1-0 con Barone a segno dal dischetto nel primo tempo. Non sbaglia nemmeno il Sassano, di mr. Pagano, che si impone per 3-0 sul Rofrano, grazie a Grimaldi ed Esposito, doppietta.

Sorriso per l’Acciaroli che, dopo i primi turni titubanti, ha preso a marciare a ritmi più che discreti. Il 4-2 sul Santa Maria vede la marcatora di Santonicola nel primo tempo, prima del doppio blitz ospite che ribalta il parziale. Nella ripresa Merola, Di Gregorio e ancora Santonicola riportano i tre punti ai cilentani. Tutto facile per la Real Agropoli che doma per 6-1 l’Alfanese, con Sica, tripletta, Valente, doppietta,  e Di Genio in rete, mentre per l’Alfanese è Lombardo a rendere meno pesante il parziale.

Nelle altre sfide Golfo di Policastro e Colliano non si fanno male pareggiando per 1-1, con Salomone in gol per il Golfo, mentre la Gregoriana supera la Prepezzanese per 2-1. Mentre il big match tra Faiano e Atletico Eboli termina con un pirotecnico 3-3.

Quinta giornata
Poseidon Licinella-Real Bellizzi 1-0
Acciaroli-Santa Maria  4-2
Real Agropoli-Alfanese 6-1
Atletico Pisciotta-Sapri 2-1
Golfo di Policastro-Pro Colliano 1-1
Gregoriana-Prepezzanese 2-0
Atletico Faiano-Atletico Eboli 3-3
Sassano-Rofrano 3-0

CLASSIFICA
Atletico Pisciotta 15; Poseidon Licinella, Sassano 13; Atletico Faiano 11; Real Agropoli 9; Atletico Eboli 8; Real Bellizzi, Acciaroli, Gregoriana 7;  Golfo di Policastro 6; Pro Colliano, Rofrano 4; Prepezzanese, Sapri 3; Santa Maria 2012 1; Alfanese 0.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it