Forlenza
AlburniAttualità

Controne punta a restyling di arredo urbano e immobili comunali

Comune riutilizza fondi risparmiati

Il Comune di Controne, con a capo il sindaco Ettore Poti, approva il progetto preliminare di fattibilità tecnica ed economica relativo ai lavori di “Sistemazione verde pubblico, arredo urbano centro abitato e immobili comunali”.

In particolare si tratta di investire i fondi risparmiati dai mutui con la Cassa Depositi e Prestiti. Infatti i comuni, a norma di legge, hanno la possibilità di finanziare uno o più progetti utilizzando le economie rivenienti da vecchi finanziamenti risultanti dalle minori spese sostenute, rispetto all’importo nominale del mutuo.

Il progetto è stato redatto dall’ingegnere Vito Brenca, per un importo complessivo di circa 30 mila euro, di cui circa 24 mila euro per lavori e oneri di sicurezza e di circa 6 mila euro per somme a disposizione della stazione appaltante.

Precedentemente anche altri comuni del Cilento, Vallo di Diano e Alburni hanno effettuati interventi comunali con i residui dei mutui risparmiati con la Cassa Depositi e Prestiti.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it