Sala Consilina: arrivano le fototrappole contro i cafoni

Approvato regolamento in consiglio comunale per la videosorveglianza

SALA CONSILINA. Fototrappole contro i cafoni. Il consiglio comunale di Sala Consilina, su proposta del delegato all’ambiente Nicola Colucci, ha approvato il regolamento per l’utilizzo delle telecamere di videosorveglianza che presto entreranno in funzione nella città capofila del Vallo di Diano.

Un modo per stanare gli incivili e frenare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti sul territorio comunale, senza rispettare le regole.

L’assise, ieri, dando il via libera al regolamento, ha di fatto concluso l’iter che permetterà di installare e mettere funzione delle fototrappole. Queste saranno in grado di stanare chi abbandona i rifiuti, inquinando e deturpando l’ambiente, ma anche di garantire più sicurezza.

CONTINUA A LEGGERE

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.

Sostieni l'informazione indipendente


Leggi anche
Close