Controne: ok all’efficientamento energetico della casa comunale

Il progetto finanziato dal Ministero

Il Comune di Controne, con a capo il sindaco Ettore Poti, avvia gli interventi per i lavori di “Efficientamento energetico della casa comunale”. Lo scopo è di ottenere maggiori risparmi e più efficienza degli impianti situati all’interno della casa comunale.

Il progetto è stato redatto dall’ingegnere Vito Brenca per un importo complessivo di 50 mila euro di cui circa 40 mila euro per il totale dei lavori e circa 10 mila euro per somme a disposizione della stazione appaltante.

Il progetto è stato finanziato dal Ministero dell’Economia con la legge di bilancio del 30 aprile 2019, che assegnava ai Comuni con popolazione inferiore o uguale e 5 mila abitanti un contributo di 50 mila euro, da destinare a interventi di efficientamento energetico sviluppo territoriale disponibile.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!