Gold Metal Bank
AttualitàGlobal

Decreto fiscale: cancellazione totale dei debiti fino al 2010

Nel Decreto fiscale cʼè la cancellazione totale dei debiti contratti tra il primo gennaio 2000 e il 31 dicembre 2010

Condono totale per il bollo auto non pagato tra il 2000 e il 2010 fino ad un importo di 1000 euro. Lo prevede il decreto fiscale 2019, ribattezzato “strappa-cartelle”. Nonostante la norma fosse già in vigore, è stato solo dopo un chiarimento specifico dello stesso ministero che anche la cartella del bollo auto è entrata di diritto nella pace fiscale.

Il contribuente non deve fare nulla, perché la cancellazione del debito avviene in automatico, spiega La Repubblica. In ogni caso, siccome la gestione del bollo è regionale, continua il contenzioso che varia da regione a regione, a seconda dell’interpretazione della norma.

Il decreto prevede che il debito sia inferiore ai mille euro comprensivi di interessi e sanzioni riferiti ad un lasso di tempo che va dal primo gennaio 2000 al 31 dicembre 2010. Queste date sono da riferirsi al mese di pagamento e non al mese aggiuntivo previsto dalla legge in vigore per mettersi in pari con gli arretrati.

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker