Forlenza
AttualitàCilento

Castel San Lorenzo: per gli studenti del territorio un progetto su Educazione alla legalità, sicurezza e giustizia sociale

Previsti incontri formativi con magistrati, avvocati, docenti ed altri esperti

Il Comune di Castel San Lorenzo approva il progetto “Educazione alla Legalità Sicurezza e Giustizia sociale” relativo all’anno scolastico 2019/2020.

L’iniziativa nasce da una proposta fatta dal dottor Sante Massimo Lamonaca, coordinatore responsabile dell’osservatorio e giudice onorario esperto presso il Tribunale di Sorveglianza di Salerno.

Il progetto è finalizzato, in particolare, alla promozione tra giovani generazioni, dello sviluppo di una corretta coscienza civile e della cultura della legalità, attraverso percorsi formativi curati da magistrati, avvocati, docenti ed altri esperti di provata esperienza in materia di educazione alla legalità.

Nello specifico è finalizzato alla promozione di percorsi mirati allo sviluppo tra le nuove generazioni di una coscienza civile e democratica.

Tra i principali obiettivi che il progetto intende perseguire, emergono:

  • consolidare una nuova coscienza democratica finalizzata alla lotta contro comportamenti illeciti (bullismo, prevaricazioni, atteggiamenti mafiosi);
  • orientare i confini attraverso modalità democratiche;
  • promuovere l’educazione alla legalità come valore positivo.

L’Ente, guidato dal sindaco Giuseppe Scorza, ha concesso un contributo di circa 1.500 euro.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it