Omignano: un sabato in favore di Chicco

All'interno del PalAlento, di Omignano Scalo, diverse le attività svolte

Si susseguono le iniziative benefiche, nate nel territorio cilentano, in favore di Chicco, il bambino di 5 anni, purtroppo costretto a combattere contro una grave malattia. Sabato prossimo, 28 settembre, all’interno del PalAlento, di Omignano Scalo, diverse le attività svolte, grazie alla volontà del Comune promotore vero della giornata organizzata, con il fine di ricavare proventi utili da devolvere alla famiglia dello sfortunato bimbo.

Si inizia alle ore 15.00, quando i giovani calciatori della Cilento Academy e della Cilento 2008 saranno protagonisti di mini-sfide, seguite da quella delle ore 16.00 dove le protagoniste saranno le ragazze dell’Atletico Poseidon, quelle della Folgore Acquavella e lo ‘Ronzelenstraße’ di Brema, formazione di calcio femminile tedesco in partenza per l’Italia per uno scambio scolastico, sportivo e culturale. Alle ore 17.00 spazio alla pallavolo, mentre dalle 18.00 alle 21.00 si alterneranno esibizioni di Taekwondo, organizzata dalla A.S.D. Bentis, ginnastica artistica, ad opera della A.S.D. Pegaso, e di ballo, svolta grazie all’impegno della Leo Dancing del Club, Movimento Allegria e della Dance Academy.

All’esterno del PalAlento invece zona ristoro affidata, con il ricavato devoluto interamente alla famiglia di Chicco, alle associazioni della Pro Loco Omignano Scalo, Pro Santa Lucia, Pagliarolese, Carullo, Araba Fenice, l’Agriturismo San Malu ed il Bar Planet.

Aperta, inoltre, la campagna di raccolta fondi raggiungibile al link www.gofundme.com/f/forza-chicco