Nuova Elite
AttualitàCilento

Casal Velino si prepara ai festeggiamenti per San Matteo

Il 21 settembre i festeggiamenti in onore del Santo

Casal Velino si prepara a festeggiare San Matteo. Un appuntamento molto sentito sul territorio ed anche nei comuni del comprensorio cilentano. L’Apostolo, infatti, è legato a questo territorio dove, secondo la storia, le sue reliquie riposarono a partire dal V secolo e per altri quattrocento anni prima di essere rinvenuti a Velia.

Da Velia San Matteo fu traslato nella località “ad duo flumina” un’isola fluviale formata dall’Alento e un suo affluente che all’epoca aveva una propria foce a mare. Questo territorio corrisponde all’odierna Marina di Casal Velino dove le reliquie riposarono prima di iniziare il viaggio fino a Salerno, soffermandosi prima a Rutino e poi a Capaccio Paestum. Nel 954 giunsero nel Capoluogo dove furono accolte nella Chiesa di Santa Maria, prima di essere sistemate definitivamente nel duomo.

La festività ricade il 21 Settembre sia a Salerno che a Casal Velino, luogo di arrivo e partenza del viaggio delle reliquie.

Gli appuntamenti in onore del Santo hanno preso il via oggi con il Triduo di Preparazione che si concluderà il 19 settembre. Il giorno seguente la traslazione della Reliquia del Santo (ore 19) con la processione verso la Chiesa Parrocchiale. Il 21 settembre, giorno dedicato al Santo, dopo la messa delle 18 prenderà il via la tradizionale processione con l’immagine di San Matteo.

Tags
Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it