Terme Cappetta
AttualitàCilento

Caso Croce Azzurra: il Consiglio di Stato respinge i ricorsi

Stop definitivo alla Croce Azzurra. Le ambulanze dell’associazione capaccese non torneranno in attività nelle sedi di Licinella, Agropoli e Santa Maria di Castellabate dopo la revoca del servizio da parte dell’Asl Salerno. Un provvedimento preso in seguito alla sfilata dei mezzi di soccorso lungo le strade di Capaccio Paestum per festeggiare la vittoria elettorale di Franco Alfieri.

A mettere la parola fine sulla vicenda è il Consiglio di Stato che ha rigettato tutti i ricorsi della Croce Azzurra.

I giudici amministrativi hanno confermato che “non sussistono i presupposti del periculum in mora in relazione ai paventati rischi di ordine sanitario”. L’assistenza sul territorio sarebbe quindi garantita e il provvedimento dell’Asl Salerno legittimo.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito