Rofrano-Sanza: aggiudicati lavori sulla Sp18B

Le opere avranno un costo di 751mila euro

ROFRANO. Buone notizie per la viabilità nel Cilento interno. Nei giorni scorsi si è conclusa la procedura aperta per l’aggiudicazione dei lavori sulla Sp18B, nel tratto tra Rofrano e Sanza. Si tratta di un intervento di grandissima importanza considerato che l’arteria presentava notevoli criticità per le quali da tempo si chiedevano interventi.

La Regione Campania nell’autunno scorso finanziò un progetto di manutenzione e messa in sicurezza candidato a finanziamento da Rofrano quale Ente capofila dell’accordo di Programma stipulato con il Comune di Sanza e Provincia di Salerno per interventi sulla strada provinciale che andranno a completare un ulteriore progetto già destinatario di fondi da Palazzo Santa Lucia.

La Sp18B è una’arteria fondamentale, ridotta all’osso, negli anni, da mancati e sempre promessi finanziamenti. Situata nel cuore pulsante del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, custodisce in seno la porta d’accesso al Monte Cervati.

L’aggiudicazione provvisoria è avvenuta ad una ditta di Rofrano. L’importo a base d’asta è di 751mila euro

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!