Forlenza
AttualitàCilento

Tortorella: fototrappole per incastrare gli incivili

Il Comune corre ai ripari contro l'abbandono di rifiuti

TORTORELLA. Pugno duro contro gli incivili. Il Comune di Tortorella scende in campo per contrastare il fenomeno dell’abbandono selvaggio di rifiuti. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Nicola Tancredi, ha deciso di acquistare due fototrappole da impiegare per contrastare questi episodi di inciviltà in un territorio che si caratterizza per la bellezza dei suoi paesaggi.

Eppure “vengono rinvenuti frequentemente abbandoni incontrollati di rifiuti di vario genere che deturpano il decoro e arrecano grave danno all’immagine del territorio”, fanno sapere da palazzo di città.

“E’ diventato indispensabile a salvaguardia e tutela della salubrità dell’ambiente e salute dei cittadini, intraprendere ogni iniziativa per contrastare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti”, precisano dal comune, di qui la scelta di avviare il monitoraggio delle aree interessate dall’abbandono dei rifiuti mediante le fototrappole.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it