Sbloccati quattro milioni di euro per Montano Antilia

Il finanziamento sarà impiegato per l'adeguamento fognario

Raccoglie un primo risultato l’amministrazione comunale di Montano Antilia, guidata dal primo cittadino Luciano Trivelli. Dopo vari incontri con gli uffici della Regione, si è riusciti a sbloccare i finanziamenti previsti per l’adeguamento della rete fognaria su tutto il territorio del comune cilentano.

Nei prossimi giorni è previsto l’avvio dei lavori, la somma impegnata è pari a circa quattro milioni di euro.

Il sindaco Trivelli esprime massima soddisfazione per un risultato “così importante ottenuto dalla sua amministrazione in così breve tempo”.

Trivelli, al suo primo mandato, è stato eletto lo scorso 26 maggio ed ha, sin da subito iniziato a lavorare fissando come priorità la valorizzazione dell’ambiente montano ma anche il decoro delle località cilentana.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.