Sapri: arriva l’ordinanza per prevenire gli incendi

Allarme incendi, ecco l'ordinanza del sindaco Antonio Gentile

SAPRI. Anche la città della Spigolatrice ha adottato la sua ordinanza per prevenire il rischio incendi. Il provvedimento del sindaco Antonio Gentile nasce dallo “stato di grave pericolosità per il possibile verificarsi di incendi boschivi o di vegetazione sul territorio comunale”, in particolare nel periodo 15 giugno – 30 settembre.

Rischio incendi: l’ordinanza

In prossimità di boschi, terreni cespugliati, incolti o abbandonati, lungo le strade e la ferrovia, sarà dunque vietato accendere fuochi, usare apparecchi a fiamma libera o elettrici, motori, fornelli o inceneritori che producano faville o brace; fumare; abbandonare rifiuti. Le multe per i trasgressori variano dai 25 ai 500 euro.

Come comportarsi in caso di incendi?

Il primo cittadino saprese ha invitato chiunque avvisti un incendio a darne immediata comunicazione ai vigili del fuoco o al Comando di Polizia Municipale.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!