Forlenza
AttualitàCilento

Viabilità nel Cilento interno: sabato la consegna dei lavori della strada diga Alento – Stio

Al via lavori per circa 4 milioni di euro

Buone notizie per la viabilità del Cilento interno. Sabato 29 giugno, infatti, verranno consegnati i lavori relativi al terzo lotto della strada diga Alento – Stio. Alle ore 11, presso la sala convegni dell’Oasi Fiume Alento è prevista la cerimonia, alla presenza anche del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Gli interventi potrebbero concludersi nel 2021. Il costo è di circa 4 milioni di euro. Il completamento di circa 2,7 chilometri di strada è fondamentale.

La strada nel suo intero tracciato si sviluppa per circa 23 Km e comprende anche delle bretelle di collegamento ai comuni di Monteforte Cilento, Magliano Vetere, Cicerale e Perito. Una volta ultimata, questa rete di strade avrà funzioni di collegamento dei Comuni interni ed inoltre permetterà un più agevole e rapido ingresso dei visitatori nei territori del Parco Nazionale del Cilento attraverso le due “porte” costituite dai capisaldi della strada.

Stio, da un lato, è il varco di accesso al Cilento più interno e caratteristico; da qui è facilmente possibile raggiungere gli abitati storici di Campora, Laurino, Piaggine, e Magliano nonché gli splendidi santuari naturalistici del monte Cervati, del complesso Vesole-Chianiello e delle Gole del Calore. Dall’altro l’Oasi Alento.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it