Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Montecorice: raccolta fondi per i defibrillatori

Necessario raccogliere i fondi per la manutenzione degli apparecchi presenti in paese

MONTECORICE. Una raccolta fondi per la manutenzione dei defibrillatori, attraverso l’acquisto delle batterie necessarie al loro funzionamento. L’iniziativa è in programma per domani, 20 giugno, presso l’aula consiliare del Comune di Montecorice. Qui avranno l’opportunità di recarsi tutti i cittadini che vorranno contribuire all’acquisto dalle ore 17 alle 20.

I defibrillatori interessati sono quelli presenti presso il porto di San Nicola e presso la guardia medica. Quattro in tutto gli apparecchi salvavita presenti presso il territorio comunale: due cittadini, Pasquale Chiariello e Ciro Cozzolino, si interesseranno degli altri due presenti nelle frazioni di Agnone e Assunta.

L’obiettivo è raggiungere quota 400 euro. A sollecitare il contributo di tutti i cittadini, sono stati i consiglieri comunale Rosario Meola e Antonio Maffia. Le batterie dei defibrillatori vanno sostituite con cadenza biennale.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Elena Matarazzo

Nata a Milano, si trasferisce giovanissima nel Cilento, la terra nella quale è poi rimasta a vivere e alla quale si sente particolarmente legata. Laureata in lettera, si occupa principalmente di arte, cultura e spettacolo.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it