Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli: stabile allagato in via Taverne, l’allarme dei residenti

"Necessario intervenire prima che sia troppo tardi"

AGROPOLI. “Se non si effettuano interventi abbiamo paura che prima o poi l’intero palazzo possa venir giù”. A lanciare l’allarme sono i residenti delle case popolari di via Taverne. Ieri si è registrato l’ennesimo allagamento dei vani interrati. E’ stato necessario l’intervento della Protezione Civile di Agropoli e di più squadre dei vigili del fuoco per rimuovere l’acqua. Un’operazione durata alcune ore.

Non è la prima volta che accadono episodi del genere. Più volte negli ultimi mesi il vuoto tecnico delle palazzine IACP di via Taverne è stato invaso dall’acqua. Gli stessi vigili del fuoco hanno mostrato perplessità su questi episodi.

“Ci è stato detto che la presenza d’acqua può comportare pericoli per lo stesso immobile – dice un residente – ma il personale dell’istituto Case Popolari ci ha confidato che non ci sono i soldi per intervenire”.

Al momento non si comprende la causa del fenomeno, se dovuto alla rottura di qualche tubatura e di una falla sotterranea. I residenti chiedono aiuto prima che accada l’irreparabile.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito