Gold Metal Bank
AttualitàIn Primo PianoVallo di Diano

Teggiano, carcassa di bovino con lesioni sospette: è allarme tumori

Sul caso presentata una interrogazione parlamentare

Una carcassa di bovino di un allevamento di Teggiano, trovata con sospette lesioni tumorali e alti livelli di sostanze cancerogene. Una notizia che sta facendo discutere.

Dalle analisi effettuate dall’Istituto Zooprofilattico di Teramo è emersa nell’animale la presenza elevata di PCB (polocolorobifenili), sostanze che hanno una altissima tossicità epatica. L’Apirolio, questo il nome della miscela di PCB, può arrecare gravi danni al fegato qualora venga assorbito sia attraverso le vie respiratorie sia attraverso la pelle.

Come dimostrato in vari processi per disastro ambientale che hanno coinvolto il territorio del comune di Acerra (Napoli), una notevole quota di PCB provenienti dalla ditta Caffaro (diverse migliaia di tonnellate) è stata acquistata da ditte campane appartenenti a clan camorristici al massimo ribasso e successivamente sversati o “spalmati” illegalmente come ammendanti agricoli nei terreni anche agricoli ad Acerra.

Il caso è stato al centro di una interrogazione parlamentare presentata dal senatore Francesco Castiello al Ministro per la sanità, Giulia Grillo e a quello per l’ambiente, Sergio Costa.

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker