Terme Cappetta
CronacaIn Primo PianoVallo di Diano

Morta sospetta all’ospedale di Polla: assolti medici

Dieci i sanitari coinvolti

Erano stati accusati di omicidio colposo per la morte di Italo Marotta, 79enne di Padula deceduto nel marzo 2013. Dieci medici dell’ospedale Luigi Curto di Polla sono stati assolti perché il fatto non sussiste. E’ quanto ha stabilito il giudice del Tribunale di Lagonegro.

Coinvolti Ana Crispino, Gerarda Raia, Pietro Ciro Biasco, Nicola Ciliberti, Franco D’Antuono, Giovanna D’Elia, Biagino Fiscella, Domenico Lisa, Giuseppe Giovanni Ruberto e Annamaria Cioffi.

Italo Marotta era stato ricoverato a Polla in seguito ad un incidente stradale subito con il suo motocarro. Per l’accusa le cure non sarebbero state adeguate, di diverso avviso i giudici.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito