Terme Cappetta
CilentoFood

La zita cilentana: la ricetta

Ecco come prepararli

La “zita cilentana” è un antico dolce che veniva servito principalmente ai matrimoni, da qui, il nome “zita”, che vuol dire sposa. Oggi comunemente conosciuto come “sospiro”.

Ingredienti per la base:
200 gr di farina
200 gr di zucchero
4 uova imtere
1 bustina di lievito per dolci

Ingredienti per per la farcitura:
3 tuorli
3 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina
500 ml di latte
Scorza di un limone

Ingredienti per la glassa:
200 gr di zucchero a velo
Acqua q.b.

Ingredienti per la bagna:
Martini bianco
Acqua
Zucchero

Preparazione:
Mettere in un recipiente la farina setacciata, lo zucchero e le uova. Lavorare con le fruste elettriche finché il composto non risulta spumoso, infine unire il lievito ed amalgamare bene. Riempire per metà degli stampini ed infornare finché non siano dorati.

Una volta raffreddati dividerli a metà. Preparare la crema pasticcera con il procedimento classico. Preparare la glassa per la copertura aggiungendo allo zucchero pochissima acqua per volta finché non si otterrà una consistenza media. In un bicchiere mettere un terzo di Martini bianco per il restante acqua con un cucchiaino di zucchero.

Dei dolcetti tagliati prendere la parte inferiore e privarli leggermente della mollica, spennellare con la bagna, mettere sopra la crema pasticcera e richiudere con la parte superiore. Far colare sopra la glassa e lasciarli asciugare, decorare con una ciliegia candita.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito