Gold Metal Bank
CalcioCampionati RegionaliSport

Eccellenza: Brindisi ed Agropoli per un posto in Serie D

Domenica l'andata della finalissima

E’ ormai prossima l’ora della finale nazionale dei play-off di Eccellenza che vedrà opposte, tra le altre, Brindisi ed Agropoli con andata in Puglia domenica 2 giugno, alle ore 15.30 allo stadio “Fanuzzi” di Brindisi con direzione affidata al sig. Simone Gavini della sez. di Aprilia,  e ritorno una settimana dopo in Campania. I campani, alla seconda finale consecutiva dopo quella dello scorso anno contro il Castrovillari, arrivano al match dopo la vittoria, in semifinale sul Roseto, e su Costa d’Amalfi e Cervinara nella fase regionale.

Il Brindisi, autore di un ottimo torneo, si è piazzato al secondo posto del raggruppamento pugliese, dietro la corazzata Casarano. Per i ragazzi del tecnico Olivieri, trainer ex Agropoli, 62 i punti raccolti in 30 gare di campionato. I pugliesi tra le mura amiche hanno raccolto 35 punti, dove oltre i 2 k.o. interni sono arrivati 11 vittorie e 2 pareggi,  con 30 reti all’attivo e 13 incassate. Buono lo score anche in trasferta, dove le lunghezze racimolate sono 27, frutto di 8 successi, 3 divisioni della posta e 4 passi falsi, 27 le marcature realizzate e 14 quelle subite.

I brindisini, visti i 7 punti di vantaggio sulla terza in classifica, l’Altamura, non hanno disputato la post season regionale, visto che in Puglia lo scarto massimo per disputare i play-off è di 6 lunghezze a differenza della Campania dove invece i punti sono 9. In semifinale battuto, invece, per due volte il Lavello, Basilicata, vincente dei play-off lucani.

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker