Majestic
CilentoPolitica

Sapri, consiglio comunale approva il bilancio

Via libera dopo un animato dibattito tra maggioranza e opposizione

Ieri pomeriggio si è tenuto a Sapri un Consiglio Comunale importante che, tra i tanti punti trattati, diciassette per l’esattezza, vedeva l‘approvazione del bilancio messo a dura prova nelle ultime settimane da “debiti pregressi giunti ormai al doveroso pagamento”.

In un Consiglio Straordinario lo scorso 12 Maggio si era già ampiamente dibattuto sulla proposta di una transazione con il Consorzio Centro Sportivo Meridionale Bacino Sa 3. L’accordo proposto ai voti è giunto dopo giorni di trattative da parte della compagine amministrativa saprese. L’Ente nel 2017 aveva ricevuto un decreto ingiuntivo per 806mila euro da parte del Tribunale di Lagonegro per i crediti vantati dal Consorzio relativamente al periodo 2003/2010. L’opposizione del Comune risultò inammissibile in quanto tardiva, di qui la scelta dell’attuale amministrazione comunale di non procedere con l’iter giudiziario ma di giungere ad un accordo definitivo. In questo modo è stato possibile ridurre la cifra da versare con una proposta transattiva “tombale” per circa 680mila euro ed evitare il commissariamento dell’Ente per la mancata approvazione del bilancio (la Prefettura aveva già diffidato il Comune di Sapri). La maggioranza aveva approvato la proposta.

Ieri il bilancio è stato approvato tra gli accessi dibattimenti di maggioranza e opposizione. Un Consiglio Comunale lungo ed animato in cui si sono affrontati temi importanti tra cui il problema relativo al Presidio Ospedaliero dell’Immacolata.

“Abbiamo trovato debiti da sanare. Un debito fuori bilancio 17 mila euro di interessi maturati sui lavori fatti per il Cinema Ferrari. Con responsabilità abbiamo affrontato questa questione cercando comunque e sempre di tutelare i cittadini”, ha detto il sindaco Antonio Gentile.

Continua dopo la pubblicità
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it