Montella PrismArredo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Ad Agropoli le reliquie di Sant’Antonio e San Francesco

Resteranno in città dal 29 al 31 maggio

Nel 40° anniversario dalla posa delle prima pietra della Chiesa parrocchiale di “S. Antonio” in Moio, alla vigilia della Tredicina in onore del Santo di Padova, dal 29 al 31 maggio, accoglieremo della nostra Città le Reliquie “ex massa corporis” del Dottore Evangelico, estratte nell’ultima ricognizione della Tomba del Santo, avvenuta nel 2010; accompagnate dai Frati Francescani Conventuali di Padova, le Reliquie sosteranno nella Chiesa a Lui dedicata e visiteranno i luoghi significativi della Contrada Moio.

Nella giornata di ieri, 23 maggio, i Padri Francescani Conventuali hanno comunicato al Parroco, don Carlo Pisani, che unitamente alle Reliquie di S. Antonio giungerà in Città anche una Reliquia di San Francesco d’Assisi, custodita nella Basilica di Padova, per ricordare l’ottavo centenario dell’incontro di Francesco con il Sultano.

Alla luce di questa ultima, il programma subirà una piccola variazione: al termine della benedizione degli allevatori e agricoltori prevista a Trentova, le Reliquie dei due Santi saranno condotte presso la Chiesa “S. Francesco” per un breve momento di preghiera e la benedizione dello scoglio con la Reliquia di San Francesco.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it