Nuova Elite
AttualitàCilento

Sicignano degli Alburni: al via l’iniziativa “Adotta un’aiuola”

Ecco come partecipare

SICIGNANO DEGLI ALBURNI. “ADOTTA UN’AIUOLA”, scadenza presentazione domande: ore 13:00 del giorno 6 giugno 2019.

La Giunta Comunale, guidata dal sindaco Ernesto Millerosa, ha deliberato l’approvazione dell’iniziativa che mira a migliorare la manutenzione delle numerose piccole aree a verde presenti sul territorio comunale, attraverso l’affidamento in gestione di alcune di esse.

Le aiuole e le aree verdi comunali individuate possono essere assegnate a società, imprese, banche, negozi, chioschi, studi professionali, enti, associazioni, artigiani, condomini ed anche a singoli cittadini che ne fanno richiesta, seguendo l’ordine di presentazione delle domande al protocollo comunale. La richiesta dovrà essere corredata da una breve relazione tecnica descrittiva, e di sistemazione dell’area a verde con indicato la tipologia e la qualità delle piante che s’intende mettere a dimora, poiché il Comune si riserva la facoltà di decidere la tipologia di piante nel caso in cui quelle inserite nel progetto non siano ritenute idonee.

L’assegnatario ha la facoltà di posizionare nell’area verde assegnata un cartello recante il logo del Comune, l’eventuale logo ed indirizzo del soggetto assegnatario.
Le domande di sponsorizzazione delle aree a verde pubblico dovranno essere presentate, come da apposito modello, all’Ufficio Protocollo Comunale, con consegna a mano, entro le ore 13:00 del giorno: 06.06.2019, in busta chiusa e sigillata recante, oltre l’esatta intestazione del mittente e l’indirizzo dello stesso, la seguente dicitura: Istanza di ammissione all’iniziativa di sponsorizzazione denominata: “Adotta un’aiuola.”.

L’avviso pubblico, il modello di domanda, lo schema di contratto di sponsorizzazione, le linee guida per la manutenzione e le planimetrie delle aree individuate sono state affisse in data odierna al n. 384 dell’Albo Pretorio informatico.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito