Nuova Elite
AttualitàCilentoIn Primo PianoVallo di Diano

Festa dei Musei: a Paestum, Padula e Buccino ingresso serale a 1 euro

Appuntamento sabato 18 maggio, ecco le iniziative in programma

Sabato 18 maggio torna la Festa dei Musei che celebra il patrimonio culturale italiano, con eventi e appuntamenti dedicati a tutti. La sera aperture straordinarie. Per l’occasione, i musei, i complessi monumentali, le aree e i parchi archeologici proporranno un ricco calendario di iniziative e attività aperte al pubblico. Come tema di riflessione per la giornata, la Direzione generale Musei di MIBAC (Ministero per i beni e le attività culturali) condivide con ICOM Italia il tema della Giornata internazionale dei Musei “Musei come hub culturali: il futuro della tradizione”.
La sera molti istituti aderiranno alla quindicesima edizione della Notte Europea dei Musei, con tre ore di apertura straordinaria serale e ingresso al costo simbolico di 1 euro. L’iniziativa, patrocinata dal Consiglio d’Europa e da ICOM, coinvolge nella stessa sera 3.200 musei in 30 Paesi, con lo scopo di promuovere l’identità culturale europea in tutti gli Stati dell’Unione.

Museo Archeologico Nazionale di Volcei “M. Gigante”

19.30 / 22.30  – Ingresso 1 euro
Ad accogliere cittadini e turisti per una giornata dedicata alla scoperta del patrimonio culturale nazionale i soci della Pro Loco di Buccino, i volontari del SCN e i dipendenti della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, con visita guidata gratuita. Le visite si svolgeranno in gruppo con partenza ogni 60 minuti).
Per info:0828952404 cel. 3393119217

Certosa di San Lorenzo – Padula

Sabato 18 maggio 2019, dalle 19.30 alle 22.30, sarà possibile visitare la Certosa di San Lorenzo al costo di 1euro.

Il Polo Museale della Campania, retto dalla dottoressa Anna Imponente, d’intesa con la Direttrice pro tempore del complesso certosino, dottoressa Tommasina Budetta, con la collaborazione del Consorzio Arte’m ed in sinergia con il Comune di Padula, promuovono l’apertura dei depositi.

Area Archeologica di Paestum

Fin dalla mattina, il programma pestano è ricco di eventi, laboratori e appuntamenti didattici per bambini, ragazzi, ma anche adulti e amplia la sua offerta culturale con un’apertura straordinaria serale del Museo e del Santuario Meridionale, al costo simbolico di ingresso di € 1,00.

Durante la serata, vi sarà la possibilità di partecipare a visite guidate tematiche.

Nel Museo, aggiungendo solo € 1,00 al costo del biglietto di ingresso, il visitatore potrà scendere nei depositi e scoprire il “dietro le quinte” di un grande museo archeologico. Il personale del Parco porterà in scena il racconto di una tomba lucana e del suo corredo per far conoscere le varie strade che un pezzo archeologico può percorrere, non esaurendo la sua vita nella sola esposizione museale. La visita guidata richiama l’iniziativa “Il Museo dietro le quinte”, in calendario tutti i pomeriggi, tranne il lunedì, al Parco Archeologico di Paestum.

Non mancano gli appuntamenti nell’area archeologica, con visite guidate gratuite nel Santuario Meridionale, utilizzando il percorso illuminato che conduce al Tempio di Nettuno e arriva fin dentro alla Basilica.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito