Gold Metal Fusion
AttualitàIn Primo PianoVallo di Diano

Ospedale di Polla: da domani attivo nuovo mammografo con tomosintesi

E' un’apparecchiatura che permette una estrema accuratezza diagnostica nello scoprire e localizzare le lesioni mammarie

POLLA. Con una nota indirizzata ai al comitato dei Sindaci del Distretto Sanitario 72, al Presidente della Comunità Montana, ai sindaci del Vallo di Diano, ai medici e alla Consulta delle Donne Amministratrici, l’Asl Salerno ha confermato l’attivazione, a partire da domani, del nuovo mammografia con tomosintesi.

“Così come preventivato e concordato nelle riunioni che si sono tenute con il Presidente del Comitato dei Sindaci del Distretto, con il Presidente della Comunità Montana, con i sindaci del territorio, con la Consulta delle Donne Amministratrici del Vallo di Diano e con i Medici di Medicina Generale – sio legge nella missiva Asl – si notifica la disponibilità del nuovo Mammografo del Presidio Ospedaliero di Polla”.

Dalle ore 15:00 di domani, quindi, inizierà lo screening mammografico per le donne di età compresa tra 50 e 69 anni. Per informazioni è possibile chiamare il numero 0975/373641 dalle ore 12:00 alle 13:30, dal lunedì al venerdì.

Il nuovo mammografo è un’apparecchiatura che permette una estrema accuratezza diagnostica nello scoprire e localizzare le lesioni mammarie e di evidenziare quelle che possono sfuggire alla mammografia tradizionale, grazie alla combinazione di immagini acquisite. La ricostruzione stratificata, ottenibile con la tomosintesi, riduce od elimina del tutto i problemi causati dalla sovrapposizione dei tessuti che si possono avere in una mammografia offrendo una migliore capacità diagnostica ed una superiore attenzione alla paziente.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito