Forlenza
CalcioSerie BSport

Serie B: gara verità per la Salernitana. Allo stadio “Arechi” arriva il Cosenza

Le probabili formazioni del match

La serie cadetta è tornata in campo nel fine settimana per  il turno trentasette, il penultimo, ricco di tanti spunti interessanti. Nei match domenicali la Salernitana,  quattordicesima con trentotto punti, attenderà,  alle ore 21.00, il Cosenza,  undicesimo a più cinque sui campani. La sfida in programma allo stadio “Arechi”, diretta dal sig. Francesco Guccini della sezione di Albano Laziale,  vedrà opposti i campani di Gregucci, con soli tre punti di vantaggio sulla zona play-out, e i calabresi  di mr. Braglia, all’ultima uscita ufficiale prima del turno di sosta della prossima giornata, tranquilli a metà graduatoria.

La Salernitana non vive un momento facile del suo campionato: raccolti, infatti, solo otto punti nelle ultime dieci partite,  numeri che hanno complicato tantissimo la corsa alla salvezza dei granata. Anche il cammino interno del periodo recente è stato deludente: sei le sconfitte casalinghe nelle ultime dieci sfide giocate tra le mura amiche. Anche il Cosenza nello stesso periodo non ha fatto cose eccellenti: due sole vittorie, quattro pareggi ed altrettante sconfitte, e nessuna vittoria esterna nelle cinque uscite che hanno preceduto il match dell’Arechi.

Sono 35 i precedenti ufficiali disputati in Campania fra Salernitana e Cosenza con un bilancio di 21 vittorie granata, 11 pareggi e 3 successi esterni dei calabresi. Il bilancio a livello realizzativo è a favore dei granata che hanno realizzato 63 reti e ne hanno subite 20. Queste le probabili formazioni che scenderanno in campo allo stadio “Arechi”.

Salernitana (4-3-1-2): Micai; Casasola, Migliorini, Mantovani, Lopez; Odjer, Di Tacchio, Akpa Akpro; Rosina; Djuric, Calaiò.
Cosenza (3-5-2): Perina; Capela, Dermaku, Legittimo; Bittante, Bruccini, Palmiero, Mungo, Garritano; Tutino, Litteri.

Tags
Continua dopo la pubblicità
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it