Caseificio Colle Bianco
CilentoEventi

“La Passione di Cristo”, la rappresentazione della Via Crucis nel Santuario del Getsemani

Appuntamento il 28 aprile

La storia della vita di Gesù raccontata attraverso i cuori e gli occhi di oltre settanta figuranti. Torna a Capaccio Paestum, per la quarta edizione, la manifestazione religiosa-culturale “La Passione di Cristo”, con la regia di Rosita Di Palma e con le colonne sonore curate dal maestro Luigi Conforto. La rappresentazione sacra andrà in scena il 28 aprile, alle 19.30, presso il meraviglioso giardino del Santuario del Getsemani.

Protagonisti circa settanta figuranti, tra bambini e adulti, che da ormai quattro anni portano avanti con l’omonimo gruppo associativo “La Passione di Cristo”, grazie anche alla collaborazione fattiva di  padre Adam Wojcikowski e padre Francesco Tchorzewski (gestori del Santuario), il progetto artistico-religioso che riproduce nove stazioni della Via Crucis.

«È un evento di spessore artistico-religioso che vede il nostro gruppo – racconta la regista Rosita Di Palma – impegnato da ormai quattro anni in una rappresentazione emozionante e coinvolgente. Oltre settanta figuranti e l’incantevole scenario del giardino del Santuario del Getsemani fanno di questo appuntamento un momento imperdibile sia per i fedeli che per i turisti, tant’è vero che negli ultimi anni l’iniziativa è cresciuta fino a far registrare oltre mille presenze».

Cilento Eventi
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito