Nuova Elite
AttualitàGlobal

FIG, Volzone “Aeroporto di Salerno, un’occasione ed un’opportunità”

Aeroporto strumento per far crescere settori importanti dell’economia, come l’agroindustria

“Non possiamo perdere gli oltre 200 milioni di investimenti pubblici e privati già messi in campo per il futuro dell’aeroporto di Salerno. Auspichiamo che dalle parole si passi ai fatti e che a breve arrivi la firma sul decreto interministeriale per la gestione dello scalo, preludio alla fusione con Gesac. Ad oggi l’aeroporto di Pontecagnano è al 39esimo posto in Italia su 43 aeroporti, qualche gradino più in basso di Salerno ci sono solo gli scali di Foggia, Taranto, Grosseto e Siena. Numeri di un fallimento che porta la firma del governatore Vincenzo De Luca e dell’attuale Ministro dei Trasporti Danilo Toninelli”.

A dirlo è la Coordinatrice dei giovani di Forza Italia Adriana Volzone.

“L’aeroporto Salerno Costa d’Amalfi – sottolinea Volzone – è stato svilito da anni di lottizzazioni e di interessi particolari, sebbene parliamo di un’opportunità infrastrutturale coerente con uno sviluppo sostenibile del Mezzogiorno e che avrebbe ricadute importanti anche sull’indotto agroalimentare, strettamente collegato a quello turistico. “Negli anni della gestione De Luca, la Regione Campania ha investito 15 milioni di Euro, soldi letteralmente bruciati se si considera il calo imbarazzante del numero di passeggeri. Siamo convinti che l’aeroporto di Pontecagnano possa rappresentare un volano per il rilancio dell’economia turistica non solo a sostegno del territorio della Costiera, ma anche delle aree interne che sono custodi e depositarie di bellezze storiche, culturali, ed archeologiche di incommensurabile valore- conclude Volzone”.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito