Gold Metal Fusion
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Ceraso, ritorno alle origini: giovani a scuola di pane

Saranno selezionati giovani di età compresa tra i 16 e i 35 anni per la partecipazione a laboratori formativi

Il Comune di Ceraso, guidato dal sindaco Gennaro Maione, promuove il progetto “Benessere GO – Ritorno alle origini: giovani a scuola di pane”, in collaborazione con l’Associazione Ma’Terra, il Centro di Sviluppo Competenze KIBSlab della Fondazione Alario, Storie di Pane, la cooperativa Cilento Servizi.

Si tratta di una selezione di giovani di età compresa tra i 16 e i 35 anni di età per la partecipazione a laboratori formativi. Nello specifico sono previste attività laboratoriali incentrate sulla valorizzazione delle risorse territoriali, in particolare del patrimonio identitario di conoscenze e abilità legato al pane e all’arte bianca, che coinvolgeranno i partecipanti in un programma di animazione innovativo e informale, pensato su misura per i giovani come te.

Nel corso degli appuntamenti previsti, a tutti i beneficiari che, per età, rientrano nel target di progetto, verrà distribuita la “Young Card”, una card che prevede sconti e vantaggi, ideata dai partner che, con la partecipazione alle attività, darà diritto, anche successivamente alla chiusura delle attività progettuali, ad agevolazioni sull’acquisto di beni e servizi d’interesse giovanile, offerti dai partner e da strutture convenzionate. Ad esempio si potrà accedere a corsi di formazione, ingressi a cinema e teatro; avere sconti su abbigliamento e accessori, strumentazioni tecnologiche, libri, attività sportive.

La domanda, presente sul sito istituzionale del Comune, si dovrà compilare e presentare entro il 30 aprile 2019 per manifestare interesse a partecipare ad uno o più dei laboratori proposti.

È possibile seguire le news dell’iniziativa sulla pagina facebook del progetto “Benessere GO”.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito