Orria: il fumetto per sensibilizzare ad una sana alimentazione

L'iniziativa diretta agli studenti dell'Istituto comprensivo

Il Comune di Orria, guidato dal sindaco Mauro Inversoapprova il bando di partecipazione alla II edizione del Concorso “Parlane con i fumetti”. Il concorso è istituito in collaborazione con l’Istituto comprensivo statale di Gioi.

Lo scopo, quest’anno, è di sensibilizzare gli allievi delle scuole ad adottare un modello sostenibile di alimentazione per se stessi e il mondo generale.

Il tema del concorso prescelto per l’anno scolastico 2018/2019 è “L’oro nel piatto, nutrire bene se stessi per nutrire il pianeta”.

“Parlane con i fumetti”, è un concorso di disegni e creatività ed è riservato alle classi 3^, 4^ e 5^ della scuola primaria e agli studenti delle tre classi della scuola tre classi della scuola secondaria di primo grado del territorio nazionale.

L’obiettivo dell’iniziativa proposta è quello di promuovere, attraverso il linguaggio universale del fumetto, momenti di confronto e creatività tra i ragazzi in un tempo dominato dalla cosiddetta “alienazione tecnologica” e “spersonalizzazione dei rapporti”.

I fumetti dovranno essere consegnati entro e non oltre il 13 maggio al responsabile d’istituto.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!