San Mauro La Bruca: il Comune chiede di aderire al distretto Cilento Blu

Uno degli obiettivi è di riqualificare e rilanciare l'offerta turistica

L’Amministrazione di San Mauro La Bruca, guidata dal sindaco Francesco Scarabino, ha manifestato l’interesse all’adesione al distretto turistico “Cilento Blu”.

Il Comune vorrebbe far parte del distretto per le importanti ricadute di crescita socio-economica e rilancio del territorio comunale in una più ampia e strategia di rilancio del territorio comunale e di lotta all’inarrestabile spopolamento delle aree interne.

Il distretto denominato “Cilento Blu”, comprende i Comuni di Agropoli, Ascea, Camerota, Capaccio, Casal Velino, Castellabate, Montecorice, Pisciotta e Pollica.

I distretti turistici hanno come obiettivi di riqualificare e rilanciare l’offerta turistica a livello nazionale e internazionale, di accrescere lo sviluppo delle aree e dei settori del Distretto, di migliorare l’efficienza nell’organizzazione e nella produzione dei servizi e di assicurare garanzie e certezze giuridiche alle imprese che vi operano.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!