Nuova Elite
AttualitàCilentoIn Primo PianoVallo di Diano

Nuovo personale in arrivo in ospedali e distretti di Cilento e Diano

A fine aprile i colloqui

Nuovo personale in arrivo negli ospedali del Cilento e Vallo di Diano. L’Asl Salerno ha deciso così di far fronte alle carenze che si stanno registrando nelle varie strutture. Si tratta, però, di incarichi assegnati soltanto per un periodo limitato e che quindi non risolveranno definitivamente le criticità.

All’ospedale di Vallo della Lucania arriva una psichiatra per sei mesi; al “Curto” di Polla, due cardiologi per tre mesi e 38 ore settimanali, due specialisti di chirurgia generale per due mesi, un pediatra e un otorinolaringoiatra. Due medici anche per l’ospedale di Roccadaspide. Sul territorio cilentano l’unico a restare escluso, quindi, è quello di Sapri.

Personale in arrivo anche per i distretti: a Sala Consilina cinque medici: un cardiologo per il poliambulatorio di Teggiano (sei ore settimanali), uno per quello di Sant’Arsenio (5 ore) cui andrà anche un oculista, due neuropsichiatri infantili per la sede salese. Al distretto di Vallo della Lucania quattro novità: un otorino per i poliambulatori di Agropoli e Santa Maria di Castellabate, uno per quello vallese che avrà anche un nuovo psichiatra per sei mesi presso il centro di Salute Mentale.

L’avviso per l’affidamento degli incarichi prevede il colloquio a fine aprile; in seguito verrà stilata la graduatoria.

Tags

Un commento

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it