Gold Metal Bank
AttualitàCilento

A San Mauro Cilento e a Pollica è il mese delle erbe

La stagione primaverile è forse il più affascinante fra i quattro periodi dell’anno. Evoca la rinascita della Natura, rappresenta un nuovo ciclo di vita nelle campagne e allontana i rigori dell’inverno trascorso.
Questo nuovo inizio è senza dubbio scandito dalla fioritura degli alberi che ancora colorano le nostre strade, così come dai fiori variopinti che animano le campagne.

Questa è anche la stagione delle erbe spontanee commestibili.
Chi le conosce le considera una risorsa perché arricchiscono la tavola con nuovi o dimenticati ingredienti dai sapori forti, amari, delicati, talvolta sconosciuti nella cucina tradizionale.
Borragine, cerfoglio, ortiche, semplici erbe selvatiche hanno costituito una fonte di sussistenza fondamentale che hanno aiutato la povera gente a combattere la fame.

Erano le “erbe del buon Dio” in quanto crescono e maturano il loro frutto senza il contributo della fatica dell’uomo.
Numerosi sono gli utilizzi di queste erbe sia in cucina che in infusione per ottenere grappe particolari, infusi e sciroppi.
Ciò che la raccolta delle erbe spontanee rappresenta è però soprattutto la possibilità di riappropriarci del valore della Natura e di capire che è la stagionalità a dettare i ritmi delle nostre vite.
Da qui nasce il “Mese delle Erbe”, un’ iniziativa organizzata da “Cilento Lifestyle”, una nuova associazione di operatori turistici di San Mauro Cilento e Pollica.

Nel corso del mese, i due Comuni ospiteranno tanti appuntamenti, attività e laboratori alla scoperta dei colori e dei sapori della natura spontanea del Cilento.

Per scoprire l’intero programma basta collegarsi al sito internet dell’Associazione “Cilento Lifestyle”: https://www.cilentolifestyle.it

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker