Affare Fatto
AlburniCilentoCuriosità

Quanto spendiamo nel gioco d’azzardo? I dati di Perito, Petina e Piaggine

Ecco quanto spendiamo nel gioco d'azzardo

Proseguiamo la nostra indagine sul gioco d’azzardo nei comuni del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Quanto si spende in giocate? Vediamo i dati di altri tre paesi del nostro territorio.

A Perito (898 abitanti e un reddito medio di 11884 euro), c’è una spesa media di 481 euro ad abitante. Perito è al posto numero 4.719 su 7954 comuni italiani nella classifica generale per giocate pro- capite. Considerando le città delle stesse dimensioni è al posto numero 4586 su 7100 comuni fino a 50mila residenti sempre nella classifica generale per giocate pro-capite. Nel 2017 spesi 432mila euro in gicate; vinti 298mila euro.

A Petina (1110 abitanti con un reddito di 11426 euro), la spesa annuale ad abitante è di 307 euro. Petina è al posto numero 5.790 su 7954 comuni italiani nella classifica generale per giocate pro-capite. Considerando le città delle stesse dimensioni è al posto numero 5683 su 7100 comuni fino a 50mila residenti sempre nella classifica generale per giocate pro-capite.
Nel 2017 spesi 341mila euro; vinti 228mila euro.

Piaggine (1034 abitanti un reddito di poco inferiore ai 13905 euro annui ad abitante) ha una spesa pro capite di 448 euro l’anno. Piaggine è al posto numero 4.934 su 7954 comuni italiani nella classifica generale per giocate pro-capite. Considerando le città delle stesse dimensioni è al posto numero 4805 su 7100 comuni fino a 50mila residenti sempre nella classifica generale per giocate pro-capite. Nel 2017 spesi 585mila euro; vinti 380mila euro.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito