blank
blank

Juniores regionali: la Polisportiva supera il turno, stop per l’Agropoli

Nel pomeriggio di oggi era in programma il primo turno dei play-off

Nel pomeriggio di oggi era in programma il primo turno dei play-off riguardanti il campionato Juniores regionale. Vince la Polisportiva S.Maria, contro il Poggiomarino, perde invece l’Agropoli, con il Montesarchio, entrambe le formazioni cilentane erano impegnate tra le loro mura amiche. I giovani di Santa Maria di Castellabate torneranno cosi in campo la prossima settimana, per il secondo turno, si ferma invece la corsa degli agropolesi.

Non è bastato il cuore alla formazione juniores dell’Agropoli allenata da Ennio Polverino: contro il Montesarchio finisce 2-3 al “Torre” e deve salutare la competizione ai playoff. Il match vede inizialmente un tiro fuori al 12′ per il Montesarchio con Siciliano. Un minuto dopo ci prova Nicola Russo per i padroni di casa, palla sul fondo. Al 17′ tiro dal limite di Marino Russo, (M) fuori di poco. Al 25′ girata di Izzo, blocca Luca Russo, portiere dell’Agropoli. Al 27′ Tafuri infortunato per i locali, al suo posto entra Carmelo Russo Pio. Al 33′ tiro di Izzo: respinge Luca Russo, sulla ribattuta Russo Marino fa 1-0 per il Montesarchio. Al 37′ rigore generoso per gli ospiti con Adamo che trasforma. Al 38′ palo di Russo per gli ospiti.
Al 39′ colpo di testa di De Filippo, para il portiere. Al 47′ tiro di Ruocco e para Luciano. Al 56′ Izzo davanti al portiere segna il 3-0 per gli ospiti. Al 65′ Nicola Russo accorcia per l’ Agropoli procurandosi e trasformando un rigore. Al 68′ punizione di Belgrande fuori di poco. Al 72′ altro rigore per i delfini ed ancora Nicola Russo spiazzava il portiere ospite. Delfini che rientravano in partita ed anche in superiorità numerica per l’espulsione del difensore ospite Adamo. All’ 80 Cillo tira dalla destra e para Russo. All’ 85′ cross di Nicola Russo, ma Puca non trova di testa il clamoroso tap-in del tre pari. Nei minuti finali il forcing dell’Agropoli non si concretizza e la gara termina dunque sul 2-3.

Grande vittoria della Juniores della Polisportiva S.Maria che batte 2 a 0 il Real Poggiomarino davanti ad una bella cornice di pubblico, circa 150 persone. Inizio in sordina per entrambe le squadre, i primi venti minuti sono di studio. Al 18′ il primo tiro in porta, Salurso sfiora l’incrocio dal vertice di sinistra. Il S.Maria é padrona del campo, ma non trova il piglio giusto per affondare. Al 27′ Lo Schiavo crossa dalla destra per l’accorrente Salurso che in scivolata sfiora la rete del vantaggio. Al 31′ si fa vivo il Poggiomarino con un tiro di Serafino parato facilmente da Grieco. Al 38′ si sblocca il punteggio, punizione di Morena che crossa in area, il portiere ospite in presa alta perde la palla e Nicoletti ne approfitta per l’1 a 0. Al 43′ tiro di Cutolo I per il Poggiomarino che termina alto. La difesa giallorossa non concede spazi per gli avanti in maglia blu che sono costretti a cercare la via del gol con tiri dalla distanza. La ripresa inizia con il primo cambio per De Filippo, entra Manzo per Petrone. Al 54′ arriva il 2 a 0, Salurso batte da calcio d’angolo e Paragano sigla il doppio vantaggio con un preciso colpo di testa. Il Poggiomarino cerca la rete per riaprire il match al 64′ con Saggese che tira dal limite, ma Grieco para a terra. Al 72′ é ancora Saggese con un’azione personale, ma Grieco risponde con una grande parata. Al 78′ entra Squillaro che prende il posto di Lo Schiavo per dare vivacità in attacco. All’86’ entra Carrano per Nicoletti. Al 90′ Squillaro colpisce la traversa con un gran tiro dal limite dell’aria. Al 91′ ente Cera per Santangelo e dopo 6 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine dell’incontro e sancisce la qualificazione al secondo turno playoff per i nostri giovani giallorossi.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it