Gold Metal Fusion
CilentoCronacaIn Primo Piano

Ancora cani avvelenati a Vallo della Lucania

Oggi l'ultimo caso. Un cane è morto

Ancora cani avvelenati a Vallo della Lucania. Dopo il caso denunciato nelle scorse settimane in via Mons. Filippo Speranza, arriva una nuova segnalazione, questa volta dalla località Sant’Antonio, nella frazione Massa. A denunciare quanto avvenuto attraverso un post su Facebook la signora Maria Iacovazzo.

La donna, vedova, ha diversi cani che vivono in casa con lei. Due di questi oggi hanno ingerito del veleno. Uno di loro sta male, per l’altro, ogni tentativo di salvarlo è stato inutile, l’animale è morto poco dopo. “Me l’hanno avvelenato, non è giusto”, dice Maria. Da comprendere se qualcuno abbia gettato volontariamente esche avvelenate.

La donna abita in una zona isolata, dove manca anche una strada praticabile. Da anni ha chiesto al comune di sistemarla ma fin ora le promesse non sono state mantenute.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito