Terme Cappetta
CalcioCalcio FemminileSport

Calcio a cinque femminile: termina con un pari il campionato della Folgore Acquavella

Le cilentane si erano già aggiudicate con un turno d'anticipo il torneo P.G.S.

Nel pomeriggio di oggi, alle ore 16.00, la Folgore Acquavella, fresca vincitrice del torneo P.G.S., chiudeva il campionato, tra le mura amiche del “Largo Don Samuele De Bellis” di Acquavella (Casal Velino), contro l’Enzo Raso, formazione salernitana al secondo posto della graduatoria. Le cilentane erano reduci dal  successo interno di una settimana fa, contro il Pegaso, che aveva aritmeticamente consegnato il primo posto alla squadra del presidente Marco Cammarota.

Il match, molto combattuto e giocato su buoni ritmi, vede un primo tempo ad appannaggio della squadra di casa. La Folgore Acquavella, del tecnico Vincenzo Tanzola, parte forte e, dopo una prima fase di studio, passa in vantaggio per due volte grazie al numero sei Bertolini: la punta è prima fredda ad insaccare sotto porta con un tocco preciso, che beffa il portiere ospite, poi brava a chiudere un triangolo, che vale il due a zero, con D’Isabella, precisa nella circostanza nell’assist, che mette in posizione ottimale per la battuta a rete Bertolini.

La prima frazione si chiude con la rete dell’Enzo Raso, che vale il due ad uno: le ospiti bucano la difesa locale in contropiede accorciando cosi le distanze. Nella ripresa l’Enzo Raso, dopo un buon primo tempo, cresce  non trovando il  goal solo grazie a Troccoli, estremo difensore della Folgore. Nella fase centrale la pressione della salernitane aumenta e viene premiata con il pari, tutto sommato giusto, su calcio piazzato, con un tiro che si infila all’angolino. Nella parte finale succede poco, termina cosi due a due con le cilentane che chiudono la manifestazione con diciassette punti, rimanendo dopo la sfida odierna l’unico quintetto imbattuto del campionato P.G.S..

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito