Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli, Provincia batte cassa: precetto per 1,2 milioni

Si tratta dei fondi che il Comune deve per le sanzioni elevate con l'autovelox posto sulla Cilentana

Atto di Precetto da parte della Provincia di Salerno ai danni del Comune di Agropoli. Il provvedimento è giunto lo scorso primo marzo a palazzo di città. L’Ente rivendica la propria percentuale sulle sanzioni elevate grazie all’autovelox posto sulla Cilentana (una strada provinciale, tra gli svincoli Agropoli Nord e Agropoli Sud.

In particolare la Provincia chiede quasi 1,2 milione di euro. Una prima ingiunzione di pagamento era arrivata nel dicembre 2017; il Comune di Agropoli in quell’occasione propose il pagamento spontaneo di centomila euro e di suddividere la parte restante in rate semestrali crescenti fino al giugno 2020.

Tuttavia ad oggi, sottolineano dall’Ente provinciale, nessun pagamento stato effettuato. Di qui la nuova intimazione di pagamento.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito