Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Cilento e Diano a Firenze per Taste 2019

Protagoniste quattro aziende del territorio

Quattro aziende del Cilento saranno protagoniste all’edizione numero 14 di Taste, il salone dedicato alle eccellenze del gusto e del food lifestyle. La tre giorni dedicata alla cultura culinaria contemporanea andrà in scena a Firenze, presso la stazione Leopolda, dal 9 all’11 marzo.

Taste è il salotto italiano del mangiare bene e stare bene, dove si danno appuntamento i migliori operatori internazionali dell’alta gastronomia, ma anche il sempre più vasto e appassionato pubblico dei foodies. 

Tra i circa 400 espositori figureranno anche quattro aziende del Cilento: il Piccolo Salumificio artigianale G.IOI di Gioi Cilento, l’opificio Santomiele Officina del Gusto di Prignano, la Maida di Capaccio-Paestum e I segreti di Diano di Teggiano. A prevalere saranno i sapori dei prodotti tipici di questi quattro espositori che rispecchiano le radici e la tradizione della cucina mediterranea e del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, quali i salumi di Gioi come la famosa “soppressata”,  i fichi dottati e il Cioccolato di Prignano,  i prodotti artigianali di Capaccio-Paestum come marmellate, sughi e legumi, sott’olio, confetture e creme, e il peperone di Teggiano.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it