Morigerati promuove la cultura del “buon vivere”

Il Comune aderisce al ”Patto dei sindaci per il Benessere equo e sostenibile”

MORIGERATI. Un altro comune del territorio aderisce al ”Patto dei sindaci per il Benessere equo e sostenibile”. Si tratta di Morigerati, amministrato dal primo cittadino Cono D’Elia. Il documento è un’iniziativa politica a supporto del progetto della Commissione Europea 2020-2030 finalizzato a migliorare il benessere dei cittadini.

Esso nasce come proposta fondata sulla ventennale esperienza delle località aderenti al circuito turistico “Cittaslow International”, l’associazione presente in 18 paesi europei. Una scelta, quella dell’amministrazione comunale, che conferma la volontà di promuovere e diffondere la cultura del buon vivere attraverso la ricerca, la sperimentazione e l’applicazione di soluzioni mirate alla tutela della salute pubblica e alla qualità ambientale, nell’organizzazione del proprio territorio.

Il patto dei sindaci è un documento a sostegno delle politiche europee in tema di sostenibilità non solo ambientale, ma anche sociale, di promozione della cittadinanza attiva, del benessere, dell’appagamento non solo materiale, ma anche culturale e sociale delle persone di ogni età; tutti principi che l’Ente punta a promuovere attraverso le proprie iniziative.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.